Bollettino Live – Situazione Asse Internazionale Nord-Sud e v.v.

Gentile partner,

a seguito del cedimento della linea ferroviaria in Germania nella più importante stazione di snodo dei traffici intermodali Nord/Sud Europa è stato predisposto il blocco totale della linea fino al 02 ottobre 2017 (ultima data comunicata dal gestore DB Netz).

GTS è al lavoro per il ripristino di alcune circolazioni tramite l’utilizzo di percorsi alternativi contestualmente all’elaborazione di un piano di emergenza per queste settimane:

Considerata la straordinaria situazione di emergenza GTS ha deciso di lanciare un servizio di “Bollettino Live” in questa pagina pubblicando tutti gli aggiornamenti relativi alle diverse circolazioni.

Vi informiamo inoltre che nello schema aggiornato presente sul nostro sito http://www.gtslogistic.com/en/terminal-to-terminal/gts-weekly-train-circulations/ è possibile trovare il dettaglio delle circolazioni previste per questa settimana.

GTS ha inoltre contestualmente avviato il rafforzamento dei servizi di trasporto puramente stradale attraverso l’avvio di una Task Force dedicata, contattabile all’indirizzo roaddept@gtslogistic.com e al numero 080/5830484

Vi ringraziamo per la fiducia e la comprensione dimostrata in questa eccezionale situazione

21/09 14:15 – Previsti 7 Piacenza – Zeebrugge v.v. e 3 Segrate-Rotterdam per la settimana 39 v.v. e riapertura Linea Ferroviaria dalla seetimana 40

Grazie agli sforzi del Team Operativo GTS prevediamo per la prossima settimana il 100% delle circolazioni disponibili sulla tratta Piacenza – Zeebrugge e v.v. e 3 (anziché 5) Segrate – Rotterdam e v.v. DB Netz ha inoltre confermato la riapertura della linea a partire dal 2 ottobre (e non come precedentemente comunicato il 7), quindi prevediamo per la settimana 40 almeno 7 Piacenza – Zeebrugge e v.v. e 5 Segrate – Rotterdam e v.v.

14/09 14:15 – Previsti 7 Piacenza – Zeebrugge v.v. e 3 Segrate-Rotterdam per la settimana 38 v.v.

Grazie agli sforzi del Team Operativo GTS prevediamo per la prossima settimana il 100% delle circolazioni disponibili sulla tratta Piacenza – Zeebrugge e v.v. e 3 Segrate – Rotterdam.

07/09 14:15 – Previsti 7 Piacenza – Zeebrugge v.v. e 3 Segrate-Rotterdam per la settimana 37 v.v.

Grazie agli sforzi del Team Operativo GTS prevediamo per la prossima settimana il 100% delle circolazioni disponibili sulla tratta Piacenza – Zeebrugge e v.v. e 3 Segrate – Rotterdam.

31/08 17:39 – Previsti 7 Piacenza – Zeebrugge v.v. e 3 Segrate-Rotterdam per la settimana 36 v.v.

Grazie agli sforzi del Team Operativo GTS prevediamo per la prossima settimana il 100% delle circolazioni disponibili sulla tratta Piacenza – Zeebrugge e v.v. e 3 Segrate – Rotterdam.

30/08 11:15 – Congestione nella notte sulla linea (di emergenza) Singen-Stuttgart

Nella notte tra il 29 e il 30 agosto la circolazione via Singen-Stuttgart ha subito importanti rallentamenti causandola congestione delle stazioni di transito lungo le linee (routing alternativo) tra Nord e e Sud.
Per questo motivo il piano di emergenza di ieri ha richiesto alcune ripianificazioni per la data odierna.

29/08 16:15 – Garantiti 5 Piacenza-Zeebrugge e 3 Segrate-Rotterdam

Grazie agli sforzi del nostro Team operativo siamo riusciti a garantire 5 Piacenza-Zeebrugge e v.v. e 3 Segrate-Rotterdam e v.v. per questa settimana (35)

26/08 10:15 – Sole 24 Ore – Ferrovie in Tilt a Rischio l’Export Italiano

L’Italia rischia il black out per le sue esportazioni verso il Nord Europa. La causa dei guai? L’interruzione per almeno sette settimane del principale collegamento ferroviario tra il nostro Paese e la zona della Ruhr in Germania e il Benelux…

Un cedimento in un tunnel stradale in Germania potrebbe provocare lo stop del traffico merci sull’asse Genova-Rotterdam, l’asse cosiddetto Alptransit che interessa anche la provincia.

Forse a causa delle piogge abbondanti dei giorni scorsi, il cantiere di costruzione del Tunnel di Rastatt (attraversamento interrato del territorio urbano) del quadruplicamento della linea DB fra Offenburg e Rastatt ha subito una grossa infiltrazione di acqua che ha causato uno smottamento sotterraneo, proprio in corrispondenza dell’intersezione sotto la linea esistente fra Rastatt Hbf e Rastatt Sud. Di conseguenza il corpo stradale della linea ha ceduto e i binari si sono deformati abbassandosi.